Consigli e soluzioni nutrizionali per il tuo Pet

Impariamo a leggere l’etichetta: Forma, aspetto e colore

Claims o allegazioni, cosa vediamo e cosa c’è.

In base alla normativa europea vigente, per etichettatura si intende la comunicazione verso l’esterno e comprende tutte le informazioni relative all’alimento. L’etichettatura è lo strumento per rivolgersi ai diversi interlocutori (consumatori, partner commerciali, autorità…). Per allegazioni si intendono tutte le dichiarazioni contenute sul pack o utilizzate nella comunicazione offpack. Le allegazioni devono essere scientificamente fondate tenendo conto dei dati scientifici a disposizione, ovvero devono essere: oggettive (supportate da dati certi e concreti), verificabili (la prova deve essere accessibile) e comprensibili (deve contenere messaggi chiari e non ingannevoli). Possiamo distinguere tra tre allegazioni:

Impariamo a leggere l’etichetta: Forma, aspetto e colore

> di contenuto: viene fatto riferimento alla presenza di un componente o al suo tenore di inclusione (con, ricco in…).

> descrizione: dettagliano uno specifico processo di produzione o fanno riferimento all’assenza di trattamenti o integrazioni che possono migliorare o esaltare la qualità nutrizionale del mangime.

> funzionalità: possono evidenziare la funzione di una materia prima o di uno o più nutrienti inclusi in un alimento.

Perché le crocchette non sono tutte uguali?

Abbiamo deciso di escludere coloranti e conservanti e altri additivi dalla formulazione di tutti gli alimenti Prolife, per rispettare la natura dei nostri cani e gatti. Per questo le crocchette non sono mai uguali, come un prodotto artigianale. La forma e la dimensione della crocchetta possono ad esempio dipendere da diversi fattori come l’inclusione della patata, che durante la lavorazione, per l’amido in essa contenuto, può espandere più o in meno a seconda dell’aggiunta di acqua; ciò affinché il prodotto possa gelatinizzare in modo corretto cercando di rispettare il range dimensionale stabilito. Ovviamente tali differenze non inficiano la qualità del prodotto e non generano conseguenze negative per la salute del cane.

Anche il colore dell’alimento può variare sensibilmente tra un lotto e l’altro: questo dipende dalla diversa percentuale di emoglobina contenuta nei differenti lotti di carne o pesce utilizzato. L’assenza di additivi coloranti fa si che la colorazione venga affidata alla natura, senza artfici!

Per questo motivo possiamo dichiarare che tutti gli alimenti della linea Prolife sono provi di coloranti e conservanti, in maniera del tutto trasparente.

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Via della Cooperazione, 16 - 45100 - Rovigo Tel. +39 0425.474645 r.a. / Fax +39 0425.474647 zoodiaco@zoodiaco.com