Consigli e soluzioni nutrizionali per il tuo Pet

La razza del mese, lo Sphynx

Detto simpaticamente Sphynx, deve il suo nome alla sfinge di Giza: come lei, infatti, presenta infatti un corpo muscoloso, carattere deciso e la totale assenza di mantello. Il nome tradisce però una diversa origine: I primi esemplari di Gatto Sphynx si chiamavano Nellie e Dick: è il 1902, in Nuovo Messico, questi due animali sono i superstiti di una stirpe di gatti appartenuti ad indiani di un pueblo locale. Sbucano totalmente nudi fin da piccoli, a loro insaputa, per una mutazione spontanea dovuta al gene recessivo detto “hairless”.

La razza del mese, lo Sphynx

Se la sua più evidente particolarità è quella di essere dotato di un mantello nudo, con al massimo peluria impercettibile, ha anche un singolare carattere che lo rendono perfetto per la vita da appartamento. L’assenza di pelo è provocata da un mutamento del genere recessivo per il mantello. È di fatto un gran vantaggio per lo Sphynx, che può vivere così anche negli appartamenti di persone allergiche. Nonostante questo però, può presentare diverse colorazioni: tigrate (tabby), a macchie, point e tortie (tartarugate).

Ma questa non è la sua unica caratteristica. Secondo lo standard di razza, questo gatto deve avere orecchie piazzate, aperte alla base e smussate in cima. I suoi occhi, grandi ed espressivi, hanno forma ‘a limone’ come quelli del Thai, ma possono essere di qualunque colore.

La testa, a triangolo, appare allargata in cima e allungata in fondo. Lo stop è lievemente marcato, così come gli zigomi, mentre il collo è muscoloso, medio-lungo e robusto, specie nei maschi.

Lo Sphynx presenta inoltre spalle inarcate e corpo gracile ma di media lunghezza. Anche le zampe sono lunghe ed eleganti, merito di dita prominenti e sinuose. Il petto è, come il ventre, convesso e presenta una cute rugosa.

Estremamente intelligente e per nulla diffidente, lo Sphynx può andare d’accordo sia con gli umani che con altri animali domestici. Allegro, affettuoso, soffre la solitudine, per questa ragione, ama la vita casalinga.

La Canadian Sphynx soffre più di ogni altra razza il freddo, dunque è necessario tenerlo quanto più possibile in casa, dove predisporgli tutto il necessario per farlo sentire al caldo.

Per questa stessa ragione, sarà necessario alimentarlo con cibi altamente proteici, che gli mantengono la pelle tra i 38° ed i 39°. Ha un rapido metabolismo, perciò mangerà tanto e spesso.

Nei giorni più freddi, potrebbe sentire il desiderio di sdraiarsi al sole, in questi casi, sarà buona norma proteggerlo con una crema protettiva ad elevato SPF. E poiché suda, bisognerà pulirlo con delle salviette inumidite.

Più di altre razze, necessita la pulizia delle orecchie, in quanto la mancanza di pelo aumenta la formazione di cerume. In egual maniera, va prestata una certa attenzione agli occhi, poiché non presentando ciglia, è soggetto ad una maggior lacrimazione. Per pulirgli la rima inferiore, basta imbevere un cotton fioc con una soluzione antibatterica e lenitiva.

Per le sue esigenze nutrizionali Prolife propone Exigent Adult Salmon, Trout, Sturgeon & Potato, alimento completo ricco Salmone Fresco diliscato con Trota Fresca diliscata, Storione Fresco diliscato: pesci di qualità, in origine destinati al consumo umano, fonte di proteine di elevata qualità (82% di proteine di origine animale), privo di glutine, per rispettare la loro natura.

Post Correlati

Via della Cooperazione, 16 - 45100 - Rovigo Tel. +39 0425.474645 r.a. / Fax +39 0425.474647 zoodiaco@zoodiaco.com