Consigli e soluzioni nutrizionali per il tuo Pet

Una tecnica diagnostica: la dieta a eliminazione

Una tecnica diagnostica: la dieta a eliminazione

Il cane e il gatto, in quanto in origine specie strettamente carnivore, raramente si nutrivano di alimenti ricchi di glutine, se non indirettamente, con l’attività predatoria di animali che abitualmente si alimentavano di cibi che lo contengono. Il loro organismo, pertanto, non è naturalmente predisposto alla digestione e all’assimilazione del glutine. Mano mano che il rapporto tra questi animali e l’uomo è divenuto più stretto, cane e gatto si sono parzialmente adattati a una dieta più variegata e, soprattutto il cane, molto simile a quella degli onnivori. Come nell’uomo, però, il consumo massiccio di cereali ricchi di glutine ha portato a una progressiva sensibilizzazione nei confronti di questo componente. Accanto a questa si sono poi sviluppate altre sensibilità, come quelle verso determinate fonti proteiche.

I sintomi: un campanello d’allarme

Una reazione avversa è una risposta anomala dell’organismo all’ingestione di cibo o sostanze alimentari e può manifestarsi con sintomi differenti, tra cui:

  • Reazioni cutanee
  • Disturbi gastro-intestinali (vomito, diarrea, flatulenza, meteorismo, coliti…)
  • Riniti, sinusiti, tosse
  • Cistiti ricorrenti, urinazioni frequenti
  • Iperattività, sbalzi di umore, crisi epilettiche, tendenza a ingrassare
  • Perdita di peso

In presenza di sintomi conclamati, una delle tecniche consigliate per effettuare una diagnosi di sensibilità è quella di utilizzare la prova di eliminazione del cibo, ovvero escludere man mano alcuni tipi di alimenti e vedere quando il problema non si presenta più. Gli esami del sangue non sono infatti in grado di individuare la sostanza che causa l’intolleranza alimentare: non c’è sufficiente correlazione tra i risultati delle prove allergologiche sul sangue, e la risposta intollerante dell’organismo del cane e del gatto verso l’allergene alimentare. Si potranno così escludere dalla dieta di cane e gatto i componenti incriminati e si potrà individuare l’alimento più adatto alle loro specifiche esigenze.

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Via della Cooperazione, 16 - 45100 - Rovigo Tel. +39 0425.474645 r.a. / Fax +39 0425.474647 zoodiaco@zoodiaco.com