Consigli e soluzioni nutrizionali per il tuo Pet

Impariamo a leggere l’etichetta: Composizione e Ingredienti

Saper leggere e interpretare l’etichetta degli alimenti per i nostri pet può aiutarci a scegliere quello più adatto, valutandone preliminarmente la qualità e le caratteristiche. La trasparenza deve costituire un elemento imprescindibile, il cartellino deve cioè essere facilmente interpretabile. Vediamo ora come fare…

Impariamo a leggere l’etichetta: Composizione e Ingredienti

La composizione: nella categoria Composizione sono elencate tutte le materie prime, in ordine ponderale decrescente di inclusione, ovvero da quella presente in percentuale più alta a quella in percentuale minore sul totale degli ingredienti pesati per quella ricetta.

L’ordine è determinato in funzione del peso tal quale delle stesse materie prime al momento della loro inclusione. Se la presenza di una materia prima è enfatizzata con claims, rappresentazioni o immagini si indica anche la percentuale di peso della stessa. Tutti gli alimenti della linea Prolife, ad esempio, presentano carne fresca disossata o pesce fresco diliscato in prima voce di cartellino, ciò significa che si tratta dei principali ingredienti che li caratterizzano. Per Prolife abbiamo scelto la via della trasparenza, specificando, ove necessario, che si tratta di materie prime in origine destinate al consumo umano. La normativa vigente ci consente infatti di specificare la tipologia di lavorazione cui sono sottoposte le carni impiegate.

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Via della Cooperazione, 16 - 45100 - Rovigo Tel. +39 0425.474645 r.a. / Fax +39 0425.474647 zoodiaco@zoodiaco.com